Calciomercato Juve: Dybala il sacrificato per i prossimi colpi

dybala calciomercato juve

La Juve ha deciso: Paulo Dybala pagherà più di tutti e sarà ceduto nel prossimo calciomercato estivo. Lo scrive oggi Tuttosport, che dà ovviamente per scontata la permanenza di Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera. Andrea Agnelli ha già affermato in diretta TV che il progetto con il tecnico toscano continua, ma ovviamente andrà rafforzata la squadra che in questi anni è stata costantemente in vetta in Italia e tra le prima otto d’Europa. I movimenti più consistenti si faranno in difesa e a centrocampo, ma anche l’attacco sarà oggetto di modifiche.

Pagherà per tutti Dybala, che è stato atteso secondo la società troppo a lungo e sul campo non ha reso per i 7,5 milioni di euro (il secondo stipendio più importante della rosa Juve) che Agnelli gli elargisce. L’argentino sarà messo sul mercato nella speranza che il suo valore, arrivato oltre i 100 milioni, non sia calato troppo negli ultimi e deludenti mesi. Per sostituirlo, secondo il quotidiano sportivo torinese, sono in lizza il portoghese Joao Felix, Federico Chiesa, Mohamed Salah o un calciatore totalmente diverso come Mauro Icardi.

Calciomercato Juve: de Ligt impossibile

Sarà confermato, invece, Moise Kean: la prossima settimana ci sarà un appuntamento con Mino Raiola con il quale si metterà nero su bianco il prolungamento dal 2020 al 2023 con stipendio notevolmente aumentato per il baby bomber. Raiola, inoltre, comunicherà l’impossibilità di portare a Torino il centrale de Ligt, ormai destinato al Barcellona. In difesa, dunque, la Juve punterà tutto su Stefan Savic dell’Atletico Madrid.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.