Calciomercato Juve-Chelsea: scambio Alex Sandro-Emerson Palmieri?

Bianconeri e Blues al lavoro per un’operazione tecnica e finanziaria

calciomercato juve chelsea alex sandro emerson palmieri

Nel prossimo calciomercato estivo potrebbe esserci un avvicendamento di terzini sinistri tra Juve e Chelsea. Alex Sandro, 30 anni compiuti a gennaio, si trasferirebbe a Londra, mentre a Torino sbarcherebbe Emerson Palmieri, che compirà 27 anni ad agosto. Ne parla oggi Cm.com, secondo cui l’operazione dovrebbe essere al contempo tecnica e finanziaria. L’ex Porto sembra aver ormai fatto i suo tempo a Torino ed ha un carico residuo a bilancio di circa 4 milioni di euro. Insomma, da un suo addio si può ricavare una plusvalenza importante e Fabio Paratici dovrà collezionarne per almeno 100 milioni da qui al 30 giugno.

Calciomercato: Alex Sandro pallino di Tuchel

La cessione di Alex Sandro, inoltre, consentirebbe alla Juventus di risparmiare una cifra importante dal punto di vista dell’ingaggio, che è attualmente di 6 milioni di euro netti. Thomas Tuchel, attuale tecnico del Chelsea, lo avrebbe voluto già al Paris Saint Germain nel 2018 e visto che non prende in considerazione tra i titolari l’oriundo Emerson Palmieri, sembra che la tavola sia praticamente già apparecchiata. L’ex Palermo e Roma è del resto un pallino di Paratici da diverse stagioni e già ai tempi in cui vestiva la maglia giallorossa i bianconeri fecero un tentativo però andato a vuoto.

Emerson Palmieri-Juve: contatti frequenti

Lo scarso impiego e la possibilità di mettersi maggiormente in luce per la nazionale sono due aspetti che spingono l’italo-brasiliano al rientro nel Bel Paese. Se poi a chiamare è la Juve, ancora meglio. I contatti con l’agente del calciatore sarebbero frequenti e pare che Emerson Palmieri si possa accontentare di uno stipendio di poco più della metà rispetto a quello di Alex Sandro. Insomma, l’identikit è perfetto: calciatore più giovane, nazionale italiano e con stipendio più basso. Proprio come prevede il nuovo corso nel quale difficilmente la Juve effettuerà spese folli. In concomitanza, Madama segue anche la pista che porta a Gosens, per via della possibilità di giocarsi la carta Romero.