Calciomercato Juve: aumenta il pressing dell’Everton su Rabiot

Carlo Ancelotti può far fare alla Juventus un’importante plusvalenza con Rabiot

calciomercato juve everton rabiot

Adrien Rabiot è rientrato a Torino e sta osservado il periodo di isolamento di 14 giorni che gli consentirà di allenarsi verso fine mese con i compagni della Juve. Il suo nome rimane comunque uno dei più caldi in vista del prossimo calciomercato, poiché sembra che la dirigenza bianconera ne abbia già abbastanza dell’ex Paris Saint Germain. Dopo 7 mesi di prestazioni non proprio esaltanti, Rabiot è tornato in Francia per la quarantena, ritardando il rientro a Torino (pare) per protesta contro il taglio stipendi.

Calciomercato Juve: Ancelotti rivuole Rabiot

Sulla cosa il diretto interessato ci ha scherzato su attaccando al contempo i giornalisti, ma l’impressione è che comunque qualcosa tra lui e la Juventus si sia rotto. È per questo che a fronte di un’offerta congrua (circa 25 milioni di euro), Fabio Paratici non ci penserà su e lo lascerà partire. Secondo L’Equipe, negli ultimi giorni sarebbe salito il pressing dell’Everton su Rabiot, per via del fatto che sulla panchina dei Toffees c’è un certo Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano lo lanciò in prima squadra ai tempi del Paris Saint Germain ed è sicuro di poterlo rigenerare con la sua cura. Insomma, sembra si possa andare verso una soluzione che accontenti davvero tutti.