Calciomercato Juve: Abramovic invita Marotta a Londra

Pogba - Dybala - Cuadrado

Calciomercato Juve: dopo l’annuncio ufficiale di Antonio Conte al Chelsea, il patron dei ‘Blues’ Roman Abramovich ha invitato i vertici bianconeri a Londra. Lo scrive oggi ‘Tuttosport’, secondo cui all’ordine del giorno del summit che si terrà molto presto, ci sarà il destino di diversi giocatori. L’ex tecnico bianconero vorrebbe saccheggiare la sua ex squadra, contando sulle ingenti risorse per il mercato di cui dispone il Chelsea, ma difficilmente ci riuscirà.\r\n\r\nDi sicuro, il Chelsea comunicherà alla Juventus che Juan Cuadrado (ora a Torino in prestito secco e non con diritto di riscatto come si ostina a scrivere qualcuno), al termine della stagione rientrerà alla base. Per Conte, che lo voleva già alla Juve qualche anno fa, il colombiano è imprescindibile. La lista della spesa del tecnico leccese è però molto lunga e comprende tra gli altri anche Leonardo Bonucci, Paul Pogba ed Edinson Cavani. Niente da fare per il difensore centrale, che ha già detto di voler rimanere alla Juventus e di essere pronto al massimo a prendere un caffè con Conte.\r\n\r\nDiverso il discorso per Pogba: Marotta punta a strappare ad Abramovich 120 milioni di euro e le probabilità di riuscita ci sono. Come contropartita, alla Signora potrebbe finire uno tra Hazard, Oscar e Willian. Per Cavani, invece, attualmente i bianconeri sono in vantaggio, ma i londinesi proveranno a fare uno sgarbo fino all’ultimo.\r\n

Calciomercato Juve: altre operazioni

\r\nPraticamente fatta per Mehdi Benatia: secondo il Bayern Monaco il difensore marocchino si trasferirà a Torino con la formula del prestito con diritto di riscatto a 23 milioni. Sarà sostanzialmente uno scambio alla pari con il cartellino di Kingsley Coman. Imminenti gli annunci ufficiali dei rinnovi di Andrea Barzagli (biennale) ed Patrice Evra (annuale): il primo rimarrà alla Juventus fino a 37 anni, il secondo fino a 36.