Calciomercato Internazionale

Calciomercato internazionale: Fernando Torres firma con il Chelsea. Suarez e Carroll al Liverpool

Scritto da Redazione JM

Clamoroso colpo di Abramovich: il Chelsea di Ancelotti annuncerà a breve di aver ingaggiato l’acquisto di Fernando Torres, che secondo alcuni media italiani a giugno asarebbe potuto finire alla Juventus al posto di Edin Dzeko passato alcune settimane fa al Manchester City. I ‘Blues’ pagheranno al Liverpool 50 milioni di euro in contanti che i ‘Reds’ utilizzeranno per pagare Suarez (preso dall’Ajax per 26 milioni) e Carroll, centravanti del Newcastle e della Nazionale inglese. Entrambi gli acquisti del Liverpool sono stati accostati nei mesi scorsi alla Juventus.

12 Commenti

  • d’accordissimo fra un pò vedremo un attacco atomico matri-quagliarella\r\nstate tranquilli la juve tornerà!!forza bianconeri!!

  • Già….questo io non lo capirò mai….come fanno questi a spendere tutti sti soldi ogni volta non è dato sapere….

  • 41 cioè QUARANTUNO MILIONI PER CARROLL? O_____________O\r\nMa il Liverpool ha sanato i debiti con la nuova proprietà?\r\nPerchè altrimenti, pur essendo sostenitore dei Reds, mi girano non poco le palle che una società fortemente indebitata possa permettersi queste cifre!

  • UUUuuuh che bell’attacco che si fanno i Reds: Suarez-Carroll…MERAVIGLIA! Ci sarà da divertirsi…

  • Scusate ma dico la mia:\r\nSe Quagliarella ritorna quello di prima è il miglior attaccante italiano e non solo. Insieme a Matri forma un attacco che non cambierei con nessun altro, compreso Messi e Villa.

  • Con le risorse “cerebrali” presenti prima del terremoto del 2006 si riusciva anche dove il quattrino mancava. Anche oggi, Udinese docet, si riesce a mettere insieme una squadra degna di tal nome pur non avendo le tasche piene del petroliere dentimarci o del nano ingrifato. E’ semplicemente una questione di capire oppure no di calcio. Zidane, Ibra, Del Piero, Di Livio, Paulo Sosa, Vieri, Montero, Zambrotta, Carrera e via dicendo sono stati acquistati quando non erano ciò che poi sono diventati. Per fare questo occorre però avere fiuto e saper come si assembla una squadra. Prendere Toni (punta centrale che si va ad affiancare ad altre 2 presenti in rosa mentre abbiamo solo una seconda punta di 36 anni perchè l’altra è out fino a fine stagione) che ha 33 anni, viene da 3 scarti (Bayern, Roma, Genoa) e fargli un contratto per 2 anni ha dell’assurdo. Prendere Toni invece che una seconda punta o di un terzino (siamo costretti a giocare con Grosso che era stato messo fuori rosa!!!) ha dell’incredibile. Prendere Barzagli invece che un terzino vuol dire essere incapaci. Prendere Martinez a quelle cifre e vendere Diego a quelle cifre non sta ne in cielo ne in terra. Se poi arrivano i risultati ben venga ma se ci si riduce come l’anno scorso, beh allora tutti a casa.

  • il fair play finanziario lo facciamo solo noi visto che tutti gli altri squadre spendono i milioni per rafforzare le loro rose non so piu che cosa pensare

  • alla faccia del fair play finanziario…e comunque, ditemi voi come noi piccole italiane possiamo competere con colossi del genere che nonostante siano indebitati fino all’osso continuano a spendere a destra e a manca -.-

  • Non vedo la fine del nostro tunnel…. in estate arriverà quel pacco di gilardino… ed io che sognavo una coppia pazzini-suarez l’anno prossimo dopo aver perso dzeko….\r\nche frustrazione!!!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi