Calciomercato: Il punto su Tasci

Proviamo a far chiarezza sulla situazione Tasci. Il giocatore va in scadenza di contratto nell’anno 2010 perciò la Juventus non ha fretta di prenderlo, il problema è che in questi giorni è stato proposto un rinnovo per il centrale di difesa da parte del club tedesco, attualmente però rifiutato. Tasci, con il suo procuratore, sta vagliando varie offerte sia dall’Italia, che dall’Inghiletta ma la squadra più vicina è la Juventus, con la quale ha un accordo di massima. Ora serve trovare l’accordo con la società d’appartenenza altrimenti la trattativa rischia di saltare. Ora è tutto in fase di stallo e si spera di raggiungere un accordo magari con una contropartita tecnica: Mellberg.