in ,

Calciomercato: duello Juventus-Milan per Matri

La pletora di infortuni che stanno tartassando le big di Serie A costringeranno alcune di esse a tornare sul mercato. In primis, sarà la Juventus a dover intervenire con almeno due innesti, uno in difesa e uno per il reparto offensivo. Per l’attacco, il nome più caldo per la Vecchia Signora è, secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ il cagliaritano ed ex milanista Alessandro Matri. I bianconeri offrono al club sardo il difensore Ariaudo e un conguaglio in denaro, ma Beppe Marotta deve guardarsi proprio dai rossoneri che vorrebbero riprendersi il talentuoso attaccante offrendo a Cellino Astori più conguaglio.\r\nLa caccia a Matri si è scatenata nel momento in cui il Real Madrid ha chiuso definitivamente le porte ad una cessione di Benzema a gennaio. L’agente Fifa Bronzetti, infatti, ha spiegato ieri: “Ne ho parlato ieri a cena con Florentino Perez: non lo cede a gennaio nonostante più squadre siano interessate.”\r\nIntanto, da Torino trapela un’indiscrezione clamorosa: in sede c’è stato nelle scorse ore Urscheler: manager di Ivan Rakitic (esterno dello Shalke 04 che si svincolerà a giugno) e Shaqiri (baby esterno rivelazione del Basilea).\r\n\r\n[poll id=”34"]