Calciomercato Juventus Juventus news

Calciomercato: Di Natale vicinissimo alla Juve

La Juventus è vicinissima all’acquisto di Totò Di Natale. Beppe Marotta ha praticamente raggiunto l’accordo con l’Udinese per una cifra intorno ai 6-7 milioni. La notizia si va ad incastrare perfettamente con l’imminente cessione di Diego, vicinissimo all’accordo con il Wolfsburg per una cifra intorno ai 20 milioni di euro. Secondo indiscrezioni riportate da ‘Tuttosport’, il giocatore dell’Udinese guadagnerà intorno ai 2 milioni di euro a stagione per i prossimi 3 anni.

14 Commenti

  • Diego non deve essere ceduto come lo devo dire marotta e un incompetente vende diego e prende un vecchio basta ci vuole moggi

  • Diego non è adatto alla juve è un pesce fuor d’acqua è vero è giovane ma alla juve non va bene o almeno a questa juve una giocata ogni tanto non ti risolve la partita. Di natale è senz’altro piu vecchio ma lui 15 gol almeno te li fa ed è quello che conta e poi mi sembra che corra sempre come un matto

  • Non si può svendere un campione di 25 anni e sostituirlo con un giocatore di 33 a fine carriera oltretutto pagandolo 7 mln(noi i vecchietti coetanei trezeguet e camoranesi li regaliamo e neanche li prendono…) siamo ridicoli!!! Teniamoci Diego e mettiamogli Pazzini vicino al posto di Amauri!!!

  • Giuseppe Rossi – Benzema\r\n\r\nprendendo Di Natale vuol dire dover intervenire pesantemente, sia economicamente che numericamente, il prossimo anno su un reparto offensivo tutto da rivoluzionare che vedrà la dipartita del capitano e tutti questi mezzi giocatori avere un anno in piu ancora\r\nquindi si spende ora 7 milioni per un 33 quasi, pensando cosa, che ci faccia vincere subito come sto sentendo gia dire?\r\nma per cortesia, rassegnamoci, siamo inferiori all inter, con tutti questi cambiamenti cerchiamo di centrare il 4 posto per prima cosa va, la squadra, a livello di gioco, va ricreata; e non ci si puo permettere di fallire un altro anno, anche perche è fondamentale presentarsi in Champions con il nuovo stadio, forse è stato questo il loro ragionamento prendendo Di Natale\r\nMa bisogna pensare anche ai prossimi anni, e Di Natale non è la scelta migliore, perche obbliga a dover gia stanziare cifre importanti nei prossimi anni per l attacco che vedra pensionati acciaccati\r\n\r\nquesto un altro mio pensiero\r\nquello di cui bisogna liberarsi assolutamente è Iaquinta, ora che ha ancora un minimo di mercato\r\ncome gia dicevo, ha problemi problemi personali che, di conseguenza, sono problemi anche per la società che ormai da diversi mesi sta coprendo fingendo malanni fisici..questo è l errore piu grave che stanno commettendo e francamente non ne capisco il motivo\r\nAlex non si tocca, ma tutti sappiamo che non è piu in condizione di giocare 50 partite, Amauri fa 10 gol l anno, Iaquinta fuori perenne, fa tutto Di Natale? Pensate riesca a fare ancora 30 gol?? Trezeguet le sue reti le garantisce sempre e comunque, a Diego bisognava dare un altra possibilità a mio avviso\r\nMi spiace ma questi movimenti mi vedono completamente in disaccordo\r\nin questa estate siamo stati umiliati da una mezza squadra di crucchi tedeschi, volevamo la coppia Diego/Dzeko, qual è il risultato? non siamo riusciti a portare via loro quel giocatore e ci siamo pure fatti saccheggiare del nostro\r\nsiamo una barzelletta\r\nAgnelli, il vero Agnelli, una cosa del genere non l avrebbe mai permessa\r\nLa Juventus è morta con calciopoli, la strada per la risurrezione è lunga, lunghissima\r\nScusate lo sfogo

  • io vedo cosi l’attacco della Juventus 2010/2011\r\nPrime punte\r\nPazzini\r\nAmauri \r\nSeconde punte\r\nDel Piero\r\nDi natale Spero non arrivi\r\n\r\nPazzini è da Juve è si è visto Ieri sera!!\r\npoi nel 2011/2011\r\nVorrei Luis SUAREZ al posto di Alex

  • ragazzi qualcuno mi sa spiegare come funziona la tessera del tifoso? abito a piombino prov livorno per vedere ogni tanto una partita della juve a torino con il bimbo devo prenderla anch’io qusta tessera?

  • non esiste\r\nceduto Diego 25 anni\r\nora la davanti abbiamo\r\n\r\nDel Piero 35\r\nAmauri 30\r\nIaquinta 30\r\nDi Natale 32\r\n\r\ncomplimenti\r\nanziche svecchiare il reparto piu vecchio della squadra insieme ai portieri siamo andati a peggiorare la situazione\r\nsolo Benzema potrebbe farmi riprendere da questa botta, che pagheremo a caro prezzo

  • Secondo me è un buon colpo.Se riusciamo a dar via Diego e Iaquinta e prendere Pazzini…poi mancherebbe solo un terzino sinistro e il quarto centrale e saremmo davvero a posto. Magari con un pò ia di fortuna e con pochi e dav infortuni potremmo competere per le primissime posizioni.Dispiace davvero per Trezeguet:una leggenda!!!!!

  • io la vedo cosi…finche del piero gioca,non si può puntare su una seconda punta giovane,perchè rischierebbe di soffrire l’ombra del capitano e,anche se schierato,sottoposta ad una pressione schiacciante. di natale invece è una certezza e con del piero giocherebbe realmente chi sta meglio senza discorsi del tipo “questo è il futuro della juve”…i soldi che avanzano dalla vendita di diego e trezeguet,li si investono su pazzini…poi il prossimo anno se tutto va bene non serviranno grandi acquisti…solo uno,il sostituto di alex…tutto il tesoretto del prossimo anno si potrebbe spendere per una seconda punta giovante e forte…follia pura la mia?

  • Ottimo colpo,anche se 7 mln per un 33enne sono un bel pò di soldi….bene così,comunque,finalmente uno che la sa buttare dentro.Peccato per Roi David,immensa leggenda della nostra storia.A te va il mio più sentito ringraziamento,per tutto,anche per non aver lasciato la barca che affondava nel 2006,a differenza de mercenari che da piccoli tifavano inter.Grazie,Roi David.QUANDO GIOCA SEGNA SEMPRE TREZEGUET!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi