Calciomercato: il Chelsea propone alla Juve lo scambio de Ligt-Werner

Al momento parti distanti su valutazioni e conguaglio cash

de ligt werner calciomercato chelsea juventus

Con il passare delle ore vengono fuori nuovi retroscena su quello che può diventare un tormentone del calciomercato estivo: il futuro di Matthijs de Ligt. C’è già stato un incontro tra Juventus e Chelsea, il club attualmente più interessato al centrale olandese classe 1999. La società bianconera ha ribadito la propria volontà di prolungare il contratto dell’ex Ajax – sottolinea Romeo Agresti – ma se non ci sarà la stessa volontà da parte del calciatore, si lavorerà alla cessione, per evitare che vada all’ultimo anno di contratto.

Calciomercato: Werner più soldi per de Ligt

Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, per arrivare a de Ligt, il Chelsea sarebbe disposto a cedere alla Juventus il centravanti tedesco Timo Werner. Il nazionale teutonico non direbbe di no, ma c’è da fare i conti con il suo faraonico ingaggio da 11 milioni di euro. Troppi per uno che dovrebbe sostanzialmente fare la riserva di Vlahovic. E non è l’unico intoppo, perché al momento le parti sarebbero molto distanti sul conguaglio cash che i Blues dovrebbero versare alla Juve: l’offerta di 40-45 milioni è ritenuta troppo bassa.

La Juventus torna su Badiashile

Intanto, Federico Cherubini si guarda attorno per l’eventuale sostituto di de Ligt e il nome che sarebbe tornato in auge è quello di Benoit Badiashile. Il calciatore del Monaco, 21 anni, è considerato tra i più promettenti giovani del panorama internazionale.