Calciomercato: la cessione di Pellegrini riavvicina Darmian alla Juventus

Nei prossimi giorni Pellegrini tornerà al Cagliari, la Juventus su un vecchio obiettivo

calciomercato darmian juventus

Al rientro dalla trasferta di Stoccolma la Juventus perfezionerà un’altra cessione: Luca Pellegrini, arrivato in questa stessa sessione di calciomercato, andrà già via. Il terzino prelevato dalla Roma a titolo definitivo, andrà al Cagliari (il club con cui ha giocato la seconda metà della passata stagione) con la formula del prestito secco. Una trattativa ormai in via di definizione da pochi giorni, la cui chiusura è stata rinviata solamente per via dell’amichevole con l’Atletico Madrid, per la quale Pellegrini è stato comunque convocato.

Calciomercato Juventus: Darmian non tramonta

La cessione di Pellegrini apre inevitabilmente nuovi scenari nella rosa della Juventus. Secondo Tuttosport, una volta salutato il giovane terzini sinistro, i bianconeri torneranno sul mercato con Matteo Darmian in cima alla lista. Difensore eclettico, in grado di giocare sia destra, sia a sinistra, ma anche al centro, l’ex Torino e Milan va in scadenza a giugno 2020, ragion per cui il suo cartellino può essere prelevato in saldo. Ovviamente, essendo chiuso il mercato in entrata, il Manchester United valuterà bene se sarà il caso di rinunciare ad un calciatore non sostituibile numericamente in rosa.

Via Pellegrini: soluzione interna?

L’alternativa è una soluzione interna che consentirebbe a Sarri di inserire ad esempio nella lista Champions un attaccante in più tra quelli attualmente alla Continassa (Higuain o Mandzukic) oppure acquistandolo (Icardi?). In questo caso, Juan Cuadrado sarebbe all’occorrenza abbassato al ruolo di terzino destro (con De Sciglio vice Alex Sandro a sinistra), ma occhio anche ad Emre Can, che in passato ha ricoperto in casi di emergenza anche diverse posizioni della difesa.