Calcio mercato Juventus: suggestione Morata per gennaio

Morata calcio mercato juve

Calcio mercato Juventus: Morata torna a Torino? Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, lo spagnolo sta vivendo il suo primo momento delicato da quando è rientrato a Madrid. Florentino Perez ha esercitato la ‘recompra’ di Alvaro Morata e ad inizio stagione l’ex centravanti bianconero è stato effettivamente assai considerato da Zinedine Zidane. È stato però un fenomeno estemporaneo, dettato principalmente dal fatto che fossero indietro con la preparazione e che avessero qualche acciacco Ronaldo, Bale e Benzema.\r\n\r\nTornato a disposizione il tridente titolare, per Morata le cose sono tornate esattamente come tre anni addietro, con l’aggravante che ora c’è anche il giovane Asensio che è letteralmente esploso. In Champions League l’attaccante ex Juve ha giocato solo 26 minuti, in campionato è stato effettivamente usato di più. Secondo voci provenienti dalla Spagna, però, il suo umore sarebbe basso e a gennaio tornerà a chiedere la cessione.\r\n\r\nI quotidiani spagnoli parlano di forte interesse da parte di Chelsea e Arsenal, pronte ad arrivare fino a 70 milioni pur di assicurarselo. Negli ultimi giorni, però, sarebbe tornata in auge l’ipotesi Juventus. A metà settimana l’attaccante tornerà a Torino e nel “suo” Juventus Stadium con la nazionale spagnola per affrontare l’Italia. Potrebbe essere l’occasione per incontrare nuovamente la dirigenza bianconera che lo riaccoglierebbe a braccia aperte.\r\n

Calcio mercato Juventus: parte Mandzukic?

\r\nA spingere Morata verso il ritorno in bianconero, oltre al fatto di essersi trovato assai bene a Torino, anche la fidanzata veneta, che lo scorso anno lo ha fatto letteralmente rinascere. Ovviamente, si tratta di un’operazione assai complicata e dalle cifre esorbitanti. Marotta e Paratici ci proverebbero eventualmente per un prestito con diritto di riscatto. E soprattutto, dovrebbero prima cedere uno degli elementi d’attacco attualmente in rosa.\r\n\r\nIl maggiore indiziato è Mario Mandzukic, che anche oggi contro l’Empoli rimarrà in panchina e che è stato ormai definitivamente scalzato da Higuain. Il croato, con il suo curriculum, accetterà di fare la riserva all’argentino fino alla fine della stagione? Il richiamo della Premier League è forte, con l’Arsenal pronto a fare follie per aggiudicarselo.