Calciomercato Juventus

Calcio Juventus: oggi il sì di Agnelli per Bernardeschi, conferme su Sanches

renato sanches juventus
Scritto da Redazione JM

Importanti novità sulle mosse della Juventus: oggi il presidente Andrea Agnelli avrebbe dato l’ok all’investimento per Federico Bernardeschi

Secondo quanto riferisce oggi il ‘Corriere dello Sport’, Andrea Agnelli, presidente della Juventus, avrebbe dato l’ok all’acquisto di Federico Bernardeschi nel corso di un vertice con il dg Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici. Secondo la ‘Gazzetta’, la prima offerta della Juve sarebbe stata di 30 milioni più bonus, ma dopo il primo no della Fiorentina, c’è stato il via libera all’aumento della posta in palio. La trattativa si chiuderà a 40 milioni di euro più bonus molto probabilmente alla fine dell’avventura azzurra agli Europei Under 21 di Polonia.

Con il procuratore Beppe Bozzo c’è da tempo l’intesa di massima, la proprietà viola, che non avrebbe voluto cederlo alla Juventus, si è piano piano convinta. Del resto, da Firenze stanno andando via un po’ tutti e sarebbe quasi impossibile trattenere Bernardeschi con un progetto “al ribasso”. Ora, il ragazzo dovrà superare i dubbi dei tifosi bianconeri, che non lo considerano un top, mentre ha la fiducia totale dell’allenatore Massimiliano Allegri, che ha avallato l’acquisto. Niente da fare per l’Inter, che aveva sì offerto 35 milioni, ma prima i nerazzurri devono incassare dalle cessioni.

Juventus: conferme su Renato Sanches

Tuttosport di oggi, invece, conferma le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi su Renato Sanches, giovane nazionale portoghese. Durante la trattativa in via di definizione per Douglas Costa (avete visto cosa ha fatto ieri? VIDEO), Marotta si è informato sul 19enne talento che l’estate scorsa è stato pagato qualcosa come 75 milioni di euro tra quota fissa e bonus. Il ragazzo sembra essere affascinato dalla possibilità di giocare nella Juventus, ma i tedeschi lo darebbero solo in prestito. La controproposta di Marotta per Renato Sanches sarebbe quella di un prestito oneroso biennale con un obbligo di riscatto alto nel 2019.

1 Commento

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: