in , ,

Cala il gelo tra Spalletti e lo Zenit: la Juventus alla finestra

Potrebbe aver definitivamente compromesso il rapporto tra Luciano Spalletti e lo Zenit San Pietroburgo la gaffe commessa dal tecnico toscano durante l’ultimo turno di campionato. Almeno stando a quanto riporta l’edizione odierna di ‘Tuttosport’. Il tecnico ex Roma e Sampdoria, nell’ultima partita disputata contro il CSKA Mosca non ha convocato nessun Under 21 russo: si è trattato di un errore tecnico che a seguito del ricorso del club della capitale ha prodotto la sconfitta per 3-0 a tavolino dello Zenit. \r\nA quel punto, il club russo ha addebitato la responsabilità dell’accaduto al mister al quale è stata comminata pure una multa: il rapporto è incrinato da tempo e l’ennesimo episodio avrebbe fatto calare proprio il gelo. Il DG della Juventus, Giuseppe Marotta, sarebbe alla finestra in attesa di un segnale da parte del tecnico toscano. In caso negativo, pare sempre più probabile la conferma di Gigi Del Neri (vota il sondaggio).