Calciomercato Juventus

Caceres, ufficiale il ritorno alla Juventus: prestito secco

caceres ufficiale juventus 2019

Martin Caceres è di nuovo un calciatore della Juventus: terza esperienza in bianconero per il 31enne difensore uruguayano, i dettagli dell’accordo

Martin Caceres è per la terza volta un calciatore della Juventus: lo annuncia il club bianconero con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale. Il 31enne difensore uruguayano aveva svolto le visite mediche sabato scorso, ma si è dovuto attendere che risolvesse una questione personale con la Lazio di Claudio Lotito. Ecco il comunicato del club torinese: “Torino, 29 gennaio 2019 – Juventus Football Club S.p.A. – si legge nella nota – comunica di aver perfezionato l’accordo con la società S.S. Lazio S.p.A. per l’acquisizione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Jose Martin Caceres Silva a fronte di un corrispettivo di € 0,6 milioni interamente pagabile nella stagione corrente”.

Soprannominato “El Pelado”, Caceres vanta qualcosa come 86 presenze e 4 gol con la nazionale uruguayana, la cosiddetta “Celeste”, con cui ha vinto anche una Copa America e partecipato a 3 Mondiali. Il suo palmares con la Juventus nelle precedenti esperienze non ammette repliche: 5 campionati di Serie A consecutivi (2012-13-14-15-16), 2 Coppe Italia (2015-2016), 3 Supercoppe italiane (2012, 2013, 2015) con un bottino totale di 110 partite disputate e 7 reti.

Ceduto Benati in Qatar, la Juve ha richiamato il suo condottiero, che la Lazio stava per cedere in Giappone. Nonostante la proposta orientale fosse economicamente più interessante, Caceres non è riuscito a dire no alla “sua” Signora, con cui ha firmato un contratto di soli sei mesi. Se sta bene fisicamente, l’uruguagio non ha davvero nulla da invidiare agli altri difensori in rosa, come ha ribadito Massimiliano Allegri, e si potrà rendere utile sia come centrale sia nel ruolo di terzino. Non è da escludere, dunque, che al termine dei prossimi sei mesi riesca a strappare un rinnovo di almeno un altro anno.