Calciomercato Juventus Calciomercato Serie A Juventus news

Bye Bye Dzeko: la Juventus si tuffa su Gilardino e Pazzini

Scritto da Redazione JM

Secondo quanto riportato dai quotidiani sportivi di oggi, la corsa della Juventus verso Edin Dzeko si sarebbe definitivamente interrotta. Il Wolfsburg ha messo ufficialmente il bosniaco sul mercato fissando il prezzo, non trattabile, sui 30 milioni di euro. Il Manchester City, che di liquidità ne ha a non finire ha subito prenotato il bomber, per il quale, quindi, se la vedrà con il Bayern Monaco, sin qui in vantaggio per i rapporti stretti tra i fratelli Hoeness. A questo punto, i bianconeri dovranno scegliere l'uomo giusto tra Alberto Gilardino e Giampaolo Pazzini (con Maxi Lopez defilato "sulla fascia").
Difficile che ci sia qualche movimento a gennaio, mentre per giugno la Vecchia Signora sceglierà tra i due attaccanti azzurri. Quattro attaccanti sono ritenuti più che sufficienti da Del Neri per affrontare solo campionato e Coppa Italia, anzi, si penserà a sfoltire la rosa di quegli elementi non più graditi come Sissoko (Poli e Cigarini candidati a sostituirlo) e Lanzafame.
Per quel che riguarda la punta, dicevamo, Pazzini è da mesi uno dei principali obiettivi bianconeri. Il Pazzo conosce bene il mister bianconero, con il quale continuano a sentirsi di frequente, e proprio il tecnico insiste perché si trovi una soluzione per arrivare a lui. Anche perché Pazzini teme un forte ridimensionamento doriano dopo la partenza di Cassano: vivere un altro anno da comprimario in una squadra che non può lottare per obiettivi 'top' non piace al bomber doriano.
La prima alternativa è Alberto Gilardino, che da qualche settimana ha come agente Beppe Bozzo, amico fraterno di Marotta. A Firenze, però, al momento sono impegnati a cedere il romeno Mutu, e per privarsi di Gilardino vorrebbero avere in mano un'alternativa di livello. L'uomo giusto per i gigliati potrebbe essere Maxi Lopez. I bianconeri potrebbero così aiutare Corvino ad arrivare all'ex pupillo di Mihajlovic per poi lasciare andare Alberto Gilardino.

9 Commenti

  • Stefano ha pienamente ragione,Dzeko piace alla Juve, la Juve piace a Dzeko,nn resta che aprire il salvadanaio e comprarlo.Solo con i grandi campioni si puo’ tornare ad essere una grande squadra. BASTA parole,ci vogliono i fatti !

  • Se la societa,’ e agnelli in testa e dopo marotta,non anno bloccato dzeko dopo avergli ceduto diego a 15 mil.almeno 7/8mil.sotto il suo cartellino,mi fanno ribrezzo.Sor agnelli,la smetta di dire che lui ama la juve e la fa’ tornare grande,TIRA fuori i soldi che dzeko tra cartellino e stipendio non al di sotto dei 4 mil.annuali comporta un esborso di almeno 40mil.COMPRA i campioni allora ti crediamo,l’abbonamento te lo sogni.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • I giocatori extracomunitari ke giocano i italia possono essere messi sotto contratto perke la regola( di merda) dice ke solo gli extracomunitari ke nn giocno in serie a se ne possa comprare 1 solo all’anno.

  • Capisco,ma tecnicamente se va via Sissoko,si libera un posto x un extracomunitario, opp questo vale solo x giugno ? Quindi secondo te a gennaio nn arriva ne gilardino ne pazzini ? E nemmeno un difensore? (si parla di Britos).

  • Ciao N°7, volevo fare delle considerazioni. Ieri,soprattutto su sky,è stato detto che Dzeko puo’ arrivare a gennaio,e la Juve x VOLONTA’ del giocatore sarebbe in pole position,avendo gia’ rifiutato il Real di moufrigno e preferendo l’Italia alla germania (Bayern M.). Pero’ c’è la grana degli extracomunitari,quindi la Juve lo prenderebbe a giugno.Ora N°7 la mia domanda è questa: la Juve che ha intenzione di cedere a gennaio Sissoko, nn si libererebbe il posto x Dzeko ? Secondo te N°7, la Juve prenderebbe Gilardino opp Pazzini a gennaio e poi Dzeko a giugno ? Attendo una tua gradita risposta xchè con tutte queste voci,nn ci capisco piu’ nulla. Grazie ciao.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi