Interviste

Buffon: “Non c’è tabù Champions, Bernardeschi? Vedremo…”

Buffon intervista
Scritto da Redazione JM

Gianluigi Buffon, capitano della Juventus, ha parlato nella sua Carrara a margine della prima edizione del “Pallone di Marmo”

Gianluigi Buffon, capitano della Juventus, ha parlato a margine della prima edizione del “Pallone di Marmo”. Dalla “sua” Carrara, il numero uno bianconero e della nazionale di calcio, è tornato innanzitutto sulla finale di Champions persa a Cardiff contro il Real Madrid. “Non abbiamo tabù europei. Due finali in tre anni significano che non hai grandi problemi. Le finali perse rimangono, ma quando incontri certe squadre devi anche mettere in preventivo di finire ko. Abbiamo una buona base che deve rassicurare i tifosi. Noi più esperti – insiste – dobbiamo continuare a rendere come fatto in queste ultime stagioni”.

Oggi prende il via ufficialmente il mercato e tra i pezzi pregiati c’è suo collega Gigio Donnarumma: “Ho fatto una chiacchierata con Donnarumma. Non so se resterà al Milan, farà la cosa che più lo renderà felice”, ha continuato il capitano della Juventus. Infine, Buffon ha dribblato la domanda relativa al possibile sbarco in bianconero del concittadino Federico Bernardeschi: “Va lasciato in pace, mi è piaciuto come ha affrontato l’Europeo. Un altro pezzo di Carrara in bianconero? Uno c’è già, vedremo se aumenteranno…”.

Quanto al futuro, l’obiettivo di ‘SuperGigi è solo uno:

“Ho in mente di fare una stagione importante perché ci tengo e perché penso di meritarmelo. Voglio lavorare in funzione di quello e cercare con i miei compagni di ribadire i successi delle ultime stagioni”. 

Infine, una battuta sulle indiscrezioni giornalistiche che hanno parlato di una lite all’interno dello spogliatoio della Juventus nell’intervallo di Cardiff:

“Non è assolutissimamente vero, qualcosa privo di fondamento. Mi spiace perché alla fine non è che quando si perde si debbano trovare delle giustificazioni inventate. Può capitare che trovi qualcuno più forte di te”.

Foto: Wikimedia

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi