Buffon-Juventus 2021: tutto fatto per il rinnovo, la firma a marzo

L’estremo difensore di Carrara a caccia di nuovi record con la Juve fino a 43 anni

Buffon Juventus 2021

Gianluigi Buffon e la Juventus proseguiranno assieme fino al 2021 (stipendio inalterato da 1,5 milioni di euro più bonus), quando l’eterno estremo difensore avrà 43 anni. Ormai l’incontro con il presidente Andrea Agnelli previsto per marzo è solo una formalità: SuperGigi ha deciso di continuare tra i pali, nonostante diverse offerte per avviare la carriera da dirigente. Glielo ha chiesto la stessa Juve, ma anche la Figc farebbe carte false per averlo nel proprio organico dirigenziale. Niente da fare, perché le prestazioni di quest’anno hanno confortato Buffon tanto da convincerlo a proseguire per un’altra stagione e il presidente della Vecchia Signora ne ha già preso atto con piacere.

Buffon verso nuovi record e il sogno Champions

L’altra sera a San Siro nella semifinale di andata di Coppa Italia contro il Milan è stato indiscutibilmente il migliore in campo, salvando il risultato con almeno due parate decisive, una su Calabria e una su Rebic. Segno che nonostante non sia più un ragazzino, i riflessi ci sono ancora e lo scatto di reni anche. Insomma, dopo aver raggiunto Maldini a 647 presenze in Serie A, Buffon ha deciso di superare innanzitutto questo record e di mettere in bacheca altri record, nella speranza che tra i traguardi ci sia anche quella Champions sfiorata troppe volte.