Bremer-Juve: agenti del calciatore divisi, cosa sta succedendo

Il pre-accordo con l’Inter potrebbe saltare in favore della Juventus

bremer juve

Gleison Bremer ha un accordo di massima con l’Inter da mesi, ma se non chiuderà oggi, la Juve ha grosse chance di acquistare il difensore brasiliano del Torino. È quanto emerge da più fonti giornalistiche, che lasciano presagire una giornata molto calda per il calciomercato italiano. È sostanzialmente una questione di soldi, da quanto si apprende, perché l’Inter ha proposto al calciatore un ingaggio da 3,5 milioni annui più bonus e 35 milioni più bonus al Toro, ma 7-8 milioni è la valutazione del giovane Casadei, che entrerebbe nell’operazione. La Juve, invece, è disposto ad arrivare per Cairo a 40 milioni cash totali, mentre per il giocatore sarebbe pronto un quinquennale da 4,5 più bonus.

La Juve divide gli agenti di Bremer

Stando a quanto racconta Nicolò Schira, l’irruzione della Juventus avrebbe creato una spaccatura all’interno dell’agenzia CAA Base che gestisce il brasiliano: Busardò, che cura gli interessi di Gosens, Bellanova e Skriniar spinge ovviamente per l’Inter, mentre Trimboli preferisce darlo alla Vecchia Signora perché guadagnerebbero tutti di più, anche in termini di commissioni. Attesi sviluppi nelle prossime ore.