Champions League Juventus news News calcio

Bordeaux vs Juventus: analisi e statistiche

bordeaux-juventus_0Questa sera alle 20.45 bianconeri in campo a Bordeaux a caccia della qualificazione contro i francesi di Laurent Blanc. La squadra di Ferrara ha otto punti nel girone di Champions, seconda in classifica proprio dietro ai francesi già qualificati, ottenuti grazie alle due vittorie sul Maccabi e ai due pareggi con Bordeaux e Bayern Monaco.\r\nPrecedenti – Nella storia c’è solo un confronto tra le due squadre, ma una tappa fondamentale perché significa per la squadra bianconera l’accesso alla finale di Coppa dei Campioni nel 1985. Si gioca in Francia infatti il match di ritorno delle semifinali. La squadra guidata da Giovani Trapattoni si presenta forte del 3-0 guadagnato al Comunale. Il tecnico schiera la seguente formazione: Bodini, Favero, Cabrini; Bonini, Caricola, Scirea; Briaschi, Tardelli, Rossi, Platini e Boniek. L’incontro termina 2-0 a favore dei padroni di casa grazie alle reti di Muller al 24’ del primo tempo e del libero Battiston, colonna della nazionale transalpina, a dieci minuti dal termine. Ci vuole il miglior Bodini per evitare i tempi supplementari, i suoi interventi sono prodigiosi.\r\nDa notare che fu in quell’occasione che la Rai Tv diede vita a una sorta di Diretta Gol in anticipo sui tempi. Contemporaneamente si giocava infatti Real Madrid-Inter, valevole per la Coppa Uefa. Il primo canale Rai inaugurò la compresenza sullo schermo tra i due incontri, un esperimento che contribuì non poco ad alimentare l’adrenalina per i telespettatori (i nerazzurri, peraltro, persero con un secco 3-0)\r\nIl Bordeaux in campionato – Quando all’andata avevamo affrontato il Bordeaux, la squadra di Laurent Blanc, campione di Francia nel 2009, stava raccogliendo i frutti di un’ottima partenza in Ligue 1. Dopo 5 giornate comandava la classifica in coabitazione con il Lione a quota 13 punti, frutto di 4 vittorie e 1 pareggio. Il panorama oggi si è piuttosto complicato. Il Bordeaux è secondo in classifica, staccato di un punto dalla sorpresa del torneo, l’Auxerre. 8 vittorie, 1 pareggio e ben 4 le sconfitte raccolte finora. Con 20 gol segnati, Chamakh e compagni sono solo il sesto attacco del campionato. Decisamente migliore il suo curriculum dietro: con 10 reti incassate è infatti insieme ai capoclassifica il reparto meno battuto. Nell’ultimo incontro, disputato sabato scorso, il Bordeaux ha clamorosamente perduto in casa con il Valenciennes: a condannarlo alla perdita del primato ci ha pensato una rete al sesto minuto di Samassa\r\nIl Bordeaux in Champions – Con 10 punti raccolti nelle prime 4 gare, il Bordeaux è già qualificato per le gare a eliminazione diretta della Champions League. Dopo il pareggio per 1-1 ottenuto a Torino, i francesi hanno superato il Maccabi Haifa in Israele grazie alla rete di Ciani a sette minuti dal termine. Una vittoria ottenuta non senza fatica, avendo patito molto gli attacchi ospiti nel corso della prima parte dell’incontro.\r\nSuccessivamente, gli uomini di Blanc hanno vinto 2-1 contro il Bayern in casa, un successo ottenuto in rimonta e legittimato dal numero delle occasioni prodotte (6-3). Fondamentale è stato il match di ritorno, con la vittoria per 2-0 in Germania grazie alla coppia gol Goucouff-Chamalh, abilissima nello sfruttare le uniche opportunità prodotte nel corso dell’incontro.\r\nJuventus e Bordeaux a confronto – Dal punto di vista tecnico-tattico, finora il Bordeaux ha registrato un più accentuato possesso palla rispetto alla Juventus e anche un numero più alto di giocate utili, che servono per creare superiorità numerica. La formazione di Ferrara si affida molto di più a una costruzione della manovra da dietro palla a terra e ha collezionato un volume di occasioni e di tiri in porta nettamente superiore. Infine, i bianconeri sono la difesa meno battuta della Champions League e anche la squadra – dopo Barcellona e Arsenal – che ha incassato meno tiri in porta.\r\n(Credits: Juventus.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi