Blaise Matuidi è il secondo giocatore della Juventus positivo al coronavirus

L’annuncio ufficiale del club bianconero: Matuidi positivo al COVID-19

blaise matuidi coronavirus

Blaise Matuidi è il secondo calciatore della Juventus positivo al coronavirus. Dopo Daniele Rugani, dunque, c’è un altro tampone che ha dato esito positivo: “Il calciatore Blaise Matuidi – si legge nella nota della Juventus – è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico”.

Juventus: a breve l’esito di altri tamponi

Nelle prossime ore si conosceranno gli esiti di altri tamponi cui si sono sottoposti i tesserati della Juve. Il club diramerà altri comunicati solo ed esclusivamente in caso di ulteriori positività.