in

Ultim’ora: Beppe Marotta annuncia l’addio alla Juventus

marotta addio juventus

Beppe Marotta annuncia l’addio alla Juventus: come un fulmine a ciel sereno, l’ad e dg dell’area sport bianconera si è presentato davanti ai microfoni di Sky Sport visibilmente emozionato. “Il mio mandato da amministratore delegato scade il 25 ottobre, la società sta attuando una politica di rinnovamento e di conseguenza, nella lista dei consiglieri che sarà presentata lunedì non comparirà il mio nome. Comunque rimarrò direttore generale dell’area sport nel contempo. Fino a quando? Ne parleremo col presidente”, aggiunge Marotta, che ha comunque escluso di essere candidato alla poltrona della Figc.. Possibile che sia pronto per lui un nuovo incarico in un’altra delle aziende del gruppo FCA?

Arrivato nel 2010, la parabola di Marotta è stata in forte ascesa, tanto da conquistare pochi giorni fa il premio quale miglior manager sportivo d’Europa. “Sono stati 8 anni molto belli, coronati da tanti successi. La Juventus sarà sempre nel mio cuore, così come le persone che rappresentano questa società. La decisione mia o del club? Saremo più precisi più avanti. Avremo modo – ha aggiunto – e tempo per affrontare nel dettaglio questa decisione”. Via Marotta, rimarrà sicuramente Fabio Paratici, che potrebbe avere più ampi poteri.