Benatia: “Grande mercato perché la Juve vuole vincere tutto”

Benatia intervista USA

Medhi Benatia si è lasciato ormai alle spalle i dubbi che lo hanno attanagliato durante i Mondiali. Prima di concludere l’avventura russa con il Marocco, infatti, il difensore era stato chiaro: “Voglio parlare con la società della Juve, voglio capire…”. Il chiarimento c’è stato ed ha avuto un esito positivo: il matrimonio continua perché mister Allegri crede molto nelle qualità del difensore marocchino, autore lo scorso anno di prestazioni importanti, seppur nel finale di stagione abbia commesso qualche sbavatura. “Ormai ogni anno la Juve cerca di migliorarsi – dichiara al canale ufficiale della Juventus alla vigilia dell’amichevole con il Real Madrid – perché gli obiettivi sono sempre più alti. Quando sono arrivato 3 anni fa cercavamo di vincere tutto e ormai ci siamo. La società sta facendo grandi cose sul mercato per rinforzare la squadra. Cercheremo di fare il massimo per portare a casa tutti i trofei”.

Il grosso del gruppo chiuderà stanotte la prima parte della preparazione in America, mentre i nazionali rientrati più tardi si stanno allenando alla Continassa. “Stiamo andando bene – continua Benatia – , abbiamo lavorato tanto ma siamo felici di essere insieme. Abbiamo fatto partite interessanti sotto tanti punti di vista. Stiamo facendo un bel lavoro, manca una partita per chiudere bene e poi torneremo a Torino. I carichi di lavoro sono alti, ormai sono alla terza stagione alla Juve e ormai il mio corpo si è abituato a quello che mi chiede lo staff. Sono felice di giocare con questi ragazzi giovani che ci danno un grande contributo, io mi sento bene”.