Juventus news Partite

Bari vs Juventus: le interviste post partita (Ferrara, Blanc, Diego, Legrottaglie e Trezeguet)

FerraraFerrara – «Oggi ci è andato davvero tutto male e per questo non posso davvero rimproverare nulla alla squadra. Stasera potevamo giocare ancora per parecchio tempo e il pallone non sarebbe entrato. Loro invece hanno fatto tre tiri e tre gol. Non è stato facile preparare la gara dopo quando accaduto in settimana, siamo venuti qui a giocarcela con umiltà contro un buon Bari. Diego? I rigori purtroppo si possono anche sbagliare e lui era molto dispiaciuto. In questo momento dobbiamo stargli vicini e non fargli sentire addosso troppe responsabilità».\r\n\r\nBlanc – «Stasera ho visto una squadra che aveva voglia di costruire e fare gol. Abbiamo avuto tante occasioni, oltre al rigore sbagliato. Se Diego lo avesse trasformato, forse avremmo visto una partita diversa. Lui e Felipe Melo stanno provando a dare il massimo anche se non è facile inserirsi subito al meglio e indossare una maglia così pesante. In questo momento dobbiamo solo continuare a lavorare e cercare quella continuità che ancora ci manca. Ferrara? È il nostro allenatore e crediamo in lui».\r\n\r\nDiego – «Abbiamo fatto una bella gara e creato tante occasioni. Non succederanno altre partite così, finite con sconfitte non meritate. Dobbiamo continuare così e restare uniti come successo oggi. Il rigore? Ero sicuro di segnare, invece ho calciato male. Mi dispiace perché è arrivato in un momento importante, poteva cambiare la partita. Oggi ho potuto giocare nella mia posizione preferita, ma tutta la squadra ha fatto bene».\r\n\r\nTrezeguet – «C’è stato un risultato negativo, ma la sconfitta di oggi è diversa da quella di martedì. La fortuna non è stata con noi e il portiere è stato il migliore in campo. Partite come queste capitano una volta all’anno ed è capitata oggi. Comunque abbiamo dimostrato che ci stiamo ritrovando e credo che siamo sulla strada giusta. Abbiamo un gruppo importante e siamo tutti con l’allenatore. In questo momento si esce reagendo da uomini e ripartiremo già da domenica con il Catania».\r\n\r\nLegrottaglie – «Non è facile commentare questo risultato, torniamo a casa con una sconfitta dopo una prestazione del genere. Da tempo non giocavamo così e per questo siamo fiduciosi. Con questo spirito andremo lontano e presto torneremo sui nostri livelli. Ora siamo dietro e dobbiamo rincorrere, ma non è detto che a maggio sarà ancora così!»

1 Commento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi