Attenta Juve, il Real piomba su Kean e Raiola…

kean juve real madrid

Moise Kean segna ancora, continuando a crescere a livello di visibilità internazionale e valore del cartellino. Lo sa bene la Juve, che sta lavorando con il suo agente Mino Raiola al prolungamento dell’attuale accordo, in scadenza a giugno 2020. Un cliente sempre difficile con cui sedersi al tavolo e che, secondo quanto riferisce in Spagna “Ok Diario”, sarebbe al lavoro anche per un piano b. I rapporti tra Fabio Paratici, responsabile dell’area tecnica bianconera, e l’agente italo-olandese sono ottimi ma è chiaro che i sei gol messi a segno nelle ultime sei partite hanno sparigliato le carte in tavola.

Per firmare il nuovo contratto di Kean, Raiola chiede un ingaggio molto più alto e garanzie di impiego per la prossima stagione. Garanzie che la Juventus non può dare a nessuno, ma appare chiaro che quanto accaduto ultimamente abbia convinto la dirigenza bianconera che in estate il bomber classe 2000 non dovrà essere ceduto in prestito, ma trattenuto e valorizzato giocando sicuramente di più di quanto accaduto nella stagione che volge al termine. Sullo sfondo, infatti, le offerte non mancano: oltre all’Ajax, che lo chiede da mesi, si sarebbe messo sulle tracce di Kean anche il Real Madrid, pronto a sfruttare un’eventuale rottura tra Paratici e Raiola.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.