Verso Atletico Madrid-Juventus: Sarri con soli 17 giocatori?

Gli infortuni di Firenze preoccupano in casa Juve: la situazione

atletico madrid juventus infortunati

La Juventus partirà per Madrid con una rosa ulteriormente ridotta per via degli infortuni, Sarri fa la conta. All’indomani di Fiorentina-Juve, alla Continassa si torna subito al lavoro in vista della prima partita di Champions League al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid. La squadra di Diego Simeone è stata ieri battuta in campionato dalla Real Sociedad, ma il risultato non deve ingannare, perché i Colchonerso sono tutt’altro che una squadra in difficoltà. Ieri hanno fatto turnover proprio in vista della coppa e mercoledì sera saranno la solita squadra agguerrita e tostissima da affrontare.

La Juve di Maurizio Sarri, dal canto suo, con la rosa già ridotta a 22 giocatori per via della mancanza di giocatori cresciuti nel vivaio, potrebbe averne a disposizione solo 17. Mancheranno sicuramente il lungodegente Giorgio Chiellini, Mattia De Sciglio e Douglas Costa, per il quale si attendono ancora gli esami strumentali, ma non starà fuori meno di 2-3 settimane. Ennesimo infortunio muscolare per il brasiliano, devastante quando sta bene, ma purtroppo soggetto a frequenti visite all’infermeria.

Atletico Madrid-Juventus: tocca a Bentancur e Cuadrado?

C’è ottimismo sulle condizioni di Miralem Pjanic, che aveva già un problema in settimana e che si è riacutizzato al Franchi. Lo si rischierà solo se ci sarà un buon grado di tranquillità, altrimenti giocherà Rodrigo Bentancur. Ce la dovrebbe fare, invece, il brasiliano Danilo, che al 60’ dell’anticipo della terza giornata di Serie A ha accusato forti crampi. L’ex Manchester City, autore di una brutta prestazione, è uscito letteralmente sui talloni. Sarri lo valuterà nelle prossime ore, ma non è escluso che al suo posto giochi il colombiano Juan Cuadrado, che ha fatto molto bene nel ruolo di terzino nella parte finale di Fiorentina-Juventus.