Atalanta-Juventus, probabili formazioni: due dubbi per Allegri

Il tecnico bianconero deve sciogliere due nodi, uno a centrocampo e uno in attacco

atalanta-juventus formazioni

Atalanta-Juventus, le probabili formazioni della 25a giornata di Serie A 2021-2022. Dopo le vittorie con Verona e Sassuolo, terza partita in 7 giorni solari per la Juve di Massimiliano Allegri, che fa visita domenica 13 febbraio alle ore 20:45 all’Atalanta di Gian Piero Gasperini. La sfida mette in palio tre punti pesantissimi in chiave Champions League, poiché attualmente la Vecchia Signora precede i nerazzurri con 45 punti contro 43 al quarto posto in graduatoria. La Dea, però, ha una gara da recuperare e potenzialmente potrebbe già essere a +1 sui bianconeri. Insomma, un pareggio lascerebbe più scontenti i bianconeri, che hanno bisogno invece di una vittoria per essere sicuri di rimanere davanti.

L’Atalanta non arriva nel migliore dei momenti a questo appuntamento, con una sconfitta in campionato contro il Cagliari cui è seguita l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Fiorentina. All’andata, lo scorso 27 novembre, vittoria per 1-0 all’Allianz Stadium per l’Atalanta (gol di Zapata), al termine di una gara giocata meglio dalla Juve.

Gasperini non potrà contare sullo squalificato Musso, ragion per cui tra i pali ci sarà uno tra Sportiello o Rossi. In difesa assente Palomino per infortunio, ragion per cui il trio centrale dovrebbe essere composto da Toloi, l’ex Demiral e Djimsiti. A centrocampo si rivede De Roon con Freuler, mentre sulle fasce i candidati sono principalmente Zappacosta e Maehle. Davanti, Muriel sarà il terminale offensivo mentre alle sue spalle agiranno due tra Pessina, Pasalic, Malinovskyi e Boga.

Allegri ritrova Szczesny tra i pali dopo il riposo in Coppa Italia, mentre al centro della difesa giocheranno Bonucci e de Ligt. Ai lati Danilo e De Sciglio sembrano essere in vantaggio su Cuadrado e Alex Sandro, mentre a centrocampo Locatelli e Zakaria sembrano sicuro del posto, con Rabiot e McKennie a giocarsi una maglia. Davanti un solo dubbio: tridente Morata-Vlahovic-Dybala oppure spazio a Cuadrado al posto dell’argentino?

Atalanta-Juventus sarà diretta dall’arbitro Mariani, coadiuvato dagli assistenti Meli e Imperiale; il quarto uomo sarà Volpi; al VAR ci saranno Aureliano e l’assistente De Meo.

Atalanta-Juventus | Probabili formazioni

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Pessina, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, De Sciglio; Zakaria, Locatelli, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri.

ARBITRO: Mariani