Asamoah all’Inter: oggi l’agente ad Appiano per il contratto, tutti i dettagli

Kwadwo Asamoah Inter

Kwadwo Asamoah è praticamente un calciatore dell’Inter: manca solo l’ufficialità, ma oggi il 29enne esterno ghanese ha fatto un importante passo in avanti per il suo futuro in nerazzurro. Come riferisce prima Marco Barzaghi di Premium Sport poi Romeo Agresti di Goal.com, oggi l’agente del calciatore bianconero, Federico Pastorello, è stato ad Appiano Gentile per definire con il ds Piero Ausilio alcuni dettagli relativi all’ingaggio di ‘Asabob’. Dopo 6 anni di Juve, dunque, l’ex Udinese lascia Torino a parametro zero e lo fa per firmare per una società storicamente rivale dei bianconeri, soprattutto dal periodo post Calciopoli. Un addio che fa male doppiamente a molti tifosi della Vecchia Signora, che viste le ultime prestazioni avrebbero preferito trattenerlo o comunque incassare qualcosa visto che il calciatore ha ancora almeno 3-4 stagioni buone davanti.

Pastorello, che comunque a Milano ha altri assistiti, è stato avvistato presso il centro sportivo dell’Inter e a quanto pare non ci sono più dubbi sul fatto che Asamoah firmerà con i nerazzurri un contratto triennale. Le ultime voci, però, parlano di un contratto più ricco rispetto a quello paventato nelle passate settimane: l’ingaggio, a meno di sorprese, sarà di 3,5 milioni di euro l’anno. Per sostituire il ghanese, la Juventus si è già cautelata con Leonardo Spinazzola, che rientrerà da un prestito biennale all’Atalanta. Rimane comunque incertezza per la corsia sinistra bianconera in vista della prossima stagione, considerato che Alex Sandro è ancora in bilico.

Dopo Asamoah anche Alex Sandro via dalla Juve?

Il brasiliano non sta giocando al livello del suo primo periodo alla Juventus e in caso di offerta importante, la prossima estate Marotta e Paratici lo lascerebbero partire e a quel punto il solo Spinazzola non basterebbe per garantire la tenuta mancina. I nomi più caldi per la sua sostituzione sarebbero quelli di Hector del Colonia e Gayà del Valencia.