Calciomercato Juventus

As: “Patto Real tra Allegri e la Juve”, di cosa si tratta?

Allegri Real As
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

Secondo il quotidiano spagnolo AS, Massimiliano Allegri avrebbe un accordo con la Juventus che riguarderebbe proprio il Real Madrid: vediamo di capirci qualcosa in più

Massimiliano Allegri sarebbe diventata la prima scelta del Real Madrid. Nei giorni scorsi, vi abbiamo spiegato dopo le prime voci provenienti dalla Spagna, perché il tecnico toscano non avrebbe sostituito Zidane sulla panchina dei Blancos, ma AS insiste. Le difficoltà riscontrate dal presidente madridista Florentino Perez nel convincere Mauricio Pochettino e Jurgen Klopp, avrebbero fatto scalare posizioni proprio all’allenatore della Juventus, che addirittura sarebbe ora in cima alla lista dei desideri.

Dopo due finali di Champions League in quattro anni, dunque, Allegri sarebbe diventato proprio in queste ore la prima scelta del Real Madrid e addirittura i giornalisti spagnoli si spingono oltre. Nonostante il livornese abbia contrato due volte la dirigenza bianconera in pochi giorni per definire le mosse di mercato, avrebbe una sorta di “patto” con Agnelli e Marotta, per liberarsi nel caso di un’offerta irrinunciabile da una big straniera e il Real Madrid rientrerebbe proprio in questo identikit.

Occasione Allegri-Real e la Juve sta a guardare?

Se è pur vero che per Allegri il “treno” del Real Madrid potrebbe rappresentare in questo momento l’occasione che capita una sola volta nella vita, sembra improbabile che la Juve e Agnelli possano aver accettato un patto del genere. Se l’intesa tra il tecnico bianconero e dovesse giungere a giugno inoltrato, la Signora avrebbe poco tempo per correre ai ripari (chi potrebbe prendere la dirigenza torinese considerato che i migliori tecnici sono già “accasati”) con tutte le negative conseguenze del caso. Inoltre, con Allegri la Juventus ha programmato, oltre al mercato, anche la preparazione, le amichevoli estive e tutti quegli altri dettagli che fanno la differenza in un grande club.

Insomma, se matrimonio ci sarà tra Allegri e i campioni d’Europa, sembra più probabile che ciò possa avvenire l’anno prossimo. Intanto, però, il Real non potrebbe di certo accontentarsi di prendere il primo che capita per strada.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi