Amburgo: “L’offerta Juve per Elia non è seria”

”La Juventus ha fatto un’offerta di 12 milioni. Non la considero una proposta seria. Se c’e’ un interesse reale, bisognerebbe fare un’offerta seria”. Parole e musica di Bastian Reinhardt, direttore sportivo dell’Amburgo, che pizzica così la Juventus interessata al laterale sinistro Eljero Elia. ”Il procuratore di Eljero ci ha informato che la Juventus e il Wolfsburg lo hanno contattato”, dichiara Reinhardt al quotidiano tedesco ‘Bild’. Solo la Juve, pero’, ha formalizzato una proposta diretta al club. ”Se vendiamo Elia, dobbiamo incassare il denario necessario per comprare 2 o 3 giocatori’‘, aggiunge il DS tedesco, che lascia intendere che l’olandese non partirà per meno di 18-20 milioni di euro. Cifre fuori dalla portata della Juventus.