Interviste

Amauri fuori rosa, Tommasi tuona contro la Juventus: “comportamento inaccettabile”

La decisione da parte della Juventus di tenere Amauri fuori rosa ha scatenato le ire dell’Assocalciatori. Damiano Tommasi, il presidente del sindacato, si schiera nettamente al fianco del giocatore italo-brasiliano: “il comportamento della Juve non è accettabile, – dice Tommasi – il nostro compito è dare battaglia per evitare che sia codificato nel nuovo contratto. Per il resto siamo in contatto con Amauri da tempo. La sua è una situazione al limite, ci sono i presupposti perché non sia ritenuta lecita ma non possiamo di certo fare noi la battaglia al posto del calciatore; se a lui sta bene allenarsi con la Primavera noi non possiamo entrarci. E allenarsi con i ragazzini al momento è sicuramente il male minore”. Come dire: se denuncia deve essere, la stessa deve partire da Amauri e noi – eventualmente – lo appoggeremo….

Fracassi Enrico

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi