Juventus news

Allianz Stadium: arrestato paninaro, spaccio di cocaina e hashish

allianz stadium paninaro droga

Un 41enne venditore ambulante di panini davanti all’Allianz Staduim è stato arrestato per spaccio di droga: le manette dopo la perquisizione

Un 41enne venditore ambulante di panini è stato arrestato nei pressi dell’Allianz Stadium, la casa della Juventus. Secondo quanto riferisce il quotidiano La Repubblica, fermato per un controllo da parte dei carabinieri, l’uomo è stato trovato in possesso di 250 grammi di cocaina. Da qui è scattata la perquisizione domiciliar, che ha confermato che il paninaro non vendesse solo street food. Presso la sua abitazione, infatti, sarebbe stata individuata una base di stoccaggio e smistamento di droga con un totale di 27 chili di sostanze stupefacenti pronte da smerciare. La perquisizione ha consentito infatti di sequestrare 650 grammi di cocaina suddivisa già in bustine pronte alla vendita, mezzo chilo di marijuana, 25 chili di hashish suddivisi in 17 blocchi di vario peso, 31mila euro in contanti e 400 euro di banconote false. Non mancavano nemmeno bilancini di precisione e termo sigillatrici per il peso e il confezionamento delle dosi. Le partite della Juventus all’Allianz Stadium erano ovviamente un’occasione ghiotta per vendere sostanze stupefacenti.