Interviste

Allegri non si nasconde più: “Puntiamo alla Champions”

allegri champions

Massimiliano Allegri non si nasconde più e punta alla Champions League: le parole del tecnico della Juventus al Samsung District di Milano

Massimiliano Allegri vuole la Champions League e non si nasconde più. Il tecnico toscano della Juventus, ha partecipato oggi al Samsung District di Milano, evento a margine del quale ha ammesso: “Dopo 7 scudetti e 4 coppe Italia consecutive, puntiamo all’Europa, sfiorata nelle due finali di Champions raggiunte negli ultimi 4 anni”. Quest’anno il tecnico toscano si trova ad allenare la squadra più forte della sua carriera, ma anche per questo motivo tiene alta la tensione e cerca di evitare ogni distrazione dei suoi. “Quando il Milan di Capello vinse col mio Pescara 5-4, Capello disse che non avrebbero più perso dopo aver portato a casa quella partita. Ed effettivamente – ricorda Allegri – andò così… ma la verità è che vanno vinte una alla volta, già alla ripresa avremo il Genoa che ha appena cambiato allenatore e non sarà agevole. Ora recupereremo qualche giocatore, Douglas Costa è pronto, Khedira è da valutare, e poi affronteremo il rush finale che ci porterà fino al 29 dicembre”.

Sul caso Ronaldo, invece, nonostante le ultime novità che sembra vadano a favore del campione portoghese, Allegri non vuole esprimere alcun parere, poiché la sua concentrazione è massima sulle “cose” di campo. “Come si gestisce il caso Ronaldo? Cristiano a Udine ha giocato bene, ha fatto un gol straordinario. Ho già risposto in conferenza e in diverse altre occasioni su questa questione – conclude – , credo ora sia giusto parlare di altre cose”.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi