Interviste

Allegri: “Ronaldo ci dà più sicurezza, Alex Sandro sostituito? Ecco perché…”

allegri juventus-valencia 1-0

L’intervista rilasciata da Massimiliano Allegri a Sky Sport al termine di Juventus-Valencia, gara vinta dai bianconeri per 1-0

Massimiliano Allegri ha commentato la vittoria della Juventus sul Valencia per 1-0 ai microfoni di Sky Sport. “Il Valencia ha dimostrato la condizione in cui è ora, è la migliore difesa della Liga – sottolinea subito il tecnico bianconero – . Abbiamo preso un po’ di contropiedi ed era tutto a vantaggio loro nel primo tempo. Non riuscivamo ad andare sulle marcature preventive. Nel secondo tempo siamo invece stati più ordinati”. Quello che importava stasera era centrare il primo obiettivo stagionale, ossia la qualificazione agli ottavi di Champions League, peccato per l’infortunio muscolare di Alex Sandro alla fine del primo tempo: “Ha avvertito un fastidio al flessore, per questo si è dovuto fermare”.

In definitiva, la Juve ha controllato abbastanza bene la partita, anche se nel finale Allegri si è arrabbiato un po’ per qualche concessione di troppo al Valencia. “Abbiamo regalato una punizione, un paio di volte siamo caduti nell’uno-due, bisognava essere più lucidi nel cercare il secondo gol. Dovevamo fare meglio quando la palla andava tra le linee – ha aggiunto il mister bianconero – . Su questo bisogna migliorare. Il Valencia concede poco o niente, sono molto bravi tatticamente, somigliano all’Atletico Madrid nel modo di difendere, sono solo meno fisici. Giocarci sempre è difficile, soprattutto quando gli spazi si stringono. Noi per 9/11 siamo la squadra dell’anno scorso, abbiamo migliorato la velocità di esecuzione e Cristiano ci dà molta più sicurezza. Col Manchester c’erano più spazi e ci siamo rilassati. Le partite – conclude Allegri – dobbiamo vincerle anche contro partite che si chiudono molto”.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi