Allegri: “Ottima stagione, ma può diventare più grande”

allegri juventus-lazio finale coppa italia

Massimiliano Allegri sempre più nella storia della Juventus: in tre anni ha conquistato altrettante Coppa Italia, ma non c’è tempo per guardarsi allo specchio, domenica c’è da battere il Crotone per conquistare il 6° e leggendario scudetto consecutivo. “Abbiamo fatto un primo tempo straordinario e nel secondo tempo abbiamo gestito con una buona fase difensiva”, ha detto analizzando Juve-Lazio dopo il triplice fischio finale. “Ottima stagione, ora facciamola diventare grande”.

Parlando ai microfoni di Rai Sport, il tecnico toscano sottolinea la reazione della Juventus dopo la sconfitta contro la Roma in campionato. “Abbiamo riscattato la prestazione poco attenta di domenica. Diciamo – prosegue Allegri – che abbiamo iniziato bene la settimana e ora dobbiamo pensare a domenica. Ci manca una vittoria per vincere il campionato e dobbiamo farla assolutamente domenica contro il Crotone, non sarà facile perché loro lottano per la salvezza”.

Ancora una volta è stato decisivo Dani Alves, alla 27a finale vinta su 30 giocate. “Non dobbiamo parlare di un solo giocatore, ma di tutti che stanno facendo un’ottima stagione. Anche oggi l’hanno dimostrato. Complimenti a loro e anche alla Lazio”, conclude Allegri poco prima della premiazione.