Allegri: nessuna conferenza stampa di presentazione in programma

Il nuovo tecnico della Juventus parlerà direttamente dopo l’inizio del ritiro per la stagione 2021-2022

allegri conferenza stampa presentazione

La Juventus non ha in programma alcuna conferenza stampa di presentazione per Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, di ritorno dopo due anni sabbatici, parlerà direttamente dal ritiro del JTC. I tifosi si chiedono da giorni come mai dopo l’annuncio ufficiale ancora il tecnico livornese non sia stato presentato. Il diretto interessato è rimasto molto legato alla Vecchia Signora, anzi per lui è come se non fosse mai andato via, ragion per cui non ritiene strettamente necessaria un incontro con i giornalisti.

Allegri: prima conferenza stampa in ritiro a luglio

In sostanza, conserverà le cartucce per il ritiro 2021-2022, che dovrebbe prendere il via dopo il 12 luglio. Da lì a qualche giorno, a meno di clamorose sorprese, Allegri farà il bilancio dei primi giorni di lavoro e saluterà ufficialmente la stampa e i vecchi tifosi. Del resto, coa gli potrebbero chiedere oa i giornalisti se non giudizi sulle gestioni Sarri e Pirlo? Da persona arguta qual è, il tecnico toscano non vuole fornire assist né impantanarsi in diatribe che non gli interessano. Al momento, il terzo allenatore più vincente della storia bianconera, è concentrato sul lavoro da svolgere sul campo e sul mercato. Federico Cherubini lo aggiorna praticamente con cadenza quotidiana sulle operazioni in entrata e in uscita, poiché mai come stavolta il tecnico livornese avrà un peso nelle decisioni definitive.

Quando la presentazione della nuova dirigenza Juve?

A proposito di Cherubini, ma indirettamente di Maurizio Arrivabene, nonostante il nuovo capo dell’area Football e l’amministratore delegato siano già al lavoro da tempo, non sono previste nell’imminenza conferenze stampa per la loro presentazione. Sono le indiscrezioni raccolte dal nostro amico Giacomo Scutiero. Evidentemente c’è ancora qualcosa da limare per completare lo staff e sarà fatto tutto a tempo debito e Agnelli aveva anticipato che il nuovo staff sarebbe stato annunciato solo quando al completo.