in

Allegri: “Con la Juve cinque anni d’amore, sceglieranno un grande allenatore”

allegri tapiro juve

Massimiliano Allegri non sarà più l’allenatore della Juventus dalla prossima stagione (il comunicato ufficiale del club), così Valerio Staffelli ha pensato di consegnargli il secondo Tapiro d’oro nel giro di pochi giorni. “Sei mesi per fare la squadra e poi via così? Ma cosa è successo?”, lo incalza l’inviato di Striscia la notizia. “Come sei mesi? Cinque anni per fare la Juve! È così, la vita va, viene, va…”, replica l’ormai ex tecnico bianconero. “Il signor Agnelli non voleva darle i soldi che magari le danno in qualche altro team?”, insiste Staffelli. “No, no, no, assolutamente – risponde Allegri – Dove andrò? A casa. Adesso poi vado un po’ al mare”.

Allegri: “Cinque anni sono tanti”

La domanda che ora tutto il mondo si fa, anche quello non bianconero, è: chi sarà il prossimo allenatore della Juventus? “Questo non lo so, uno bisogna che vada in panchina, non so chi. Comunque sceglieranno un grande allenatore perché la Juventus è una grande società. Sono stati cinque anni d’amore meravigliosi. Cinque anni per me sono tanti!”, conclude.