in

Allegri: “A Dybala manca il gol, Emre Can deve essere più svelto”

allegri juventus-chievo 3-0

Massimiliano Allegri parla di vittoria conquistata con maturità da parte della Juventus contro il Chievo. Questa volta i bianconeri non hanno gestito il minimo scarto, ma portato a casa i tre punti con uno scarto che sarebbe potuto essere anche più ampio. “La squadra ha fatto una buona gara – ha dichiarato a Sky Sport al termine del match – , non era semplice perché venivano da due partite impegnative. Poteva esserci un po’ di disattenzione, ma i ragazzi hanno mostrato qualità e maturità. Abbiamo rischiato solo in una occasione. Una bella vittoria e andiamo avanti”.

> VIDEO GOL HIGHLIGHTS E PAGELLE DI JUVENTUS-CHIEVO 3-0

Per quel che riguarda i singoli, ha convinto molto Emre Can, mentre tra Dybala e Ronaldo si è fatto preferire il primo. “Dybala? Vederlo giocare così è un piacere – ammette Allegri – , magari sarà deluso perché gli manca il gol, ma diventerà un giocatore di grandissimo livello. Giocando un po’ più indietro, non riesce ad essere lucido, un po’ sfiduciato. Deve continuare su questa strada. Cristiano Ronaldo? I rigori non li guardo mai, anche in mattinata ne aveva sbagliato uno allo stesso modo. Khedira? Ha preso un colpo al ginocchio, faremo gli accertamenti nelle prossime ore. Emre Can? Ha fatto una buona partita, deve migliorare nello sveltire il gioco”.

Dopo aver confermato la permanenza di Spinazzola, Allegri parlato anche di Kean: “È giovane, ha bisogno di crescere. Ha una dote straordinaria, sa far gol, ma deve imparare tante altre cose. Alla Juventus farà questo percorso e troverà spazio, l’anno prossimo magari di più”. Infine, una battuta sull’imminente trasferimento di Gonzalo Higuain al Chelsea dopo la delusione al Milan nei primi sei mesi della stagione: “Beh, ancora non lo so. Con lui ho fatto due anni ed è andato bene. Se non trovi l’alchimia giusta purtroppo non riesci a dare il massimo”, conclude Allegri.

Emre Can: “Possiamo ancora migliorare”

A Sky Sport, dopo la gara vinta contro il ChievoVerona, interviene il centrocampista della Juventus, Emre Can. Queste le sue parole: “Sono molto contento, potevamo fare di più, abbiamo fatto tre gol, ma alla fine siamo felici per i tre punti. Possiamo migliorare in tante cose, dobbiamo lavorare duro e continuare così”.