in

Allegri: “Douglas Costa sarà multato, partita non è corrida”

allegri juventus-sassuolo 2-1

Massimiliano Allegri è stato chiaro nel corso della conferenza stampa tenuta al termine di Juventus-Sassuolo: Douglas costa sarà multato per lo sputo a Di Francesco. “È stato provocato? Doveva indipendentemente avere un atteggiamento diverso. Non era una corrida la partita, era entrato bene. Sono rimasto sorpreso dalla sua reazione. Il fallo che ha subito e non è stato fischiato non gli è servito. Abbiamo preso gol, una espulsione che sarà lunga e noi su questo non dobbiamo cadere. È giusto che sia multato lo sarà sicuramente”. Analizzando la gara vinta per 2-1, poi, il tecnico livornese evidenzia purtroppo il terzo gol su quattro preso su un cross dalla destra con Bonucci ancora indeciso: “La squadra ha fatto bene per 60′ – prosegue il mister bianconero – , finché non abbiamo sbloccato la partita. Nella parte finale dovevamo fare diversamente, abbiamo pagato con l’espulsione sul finale. Dovevamo giocatore con più serenità, abbiamo giocato singolarmente. Complimenti al Sassuolo che ci ha creato delle difficoltà. All’inizio i ragazzi hanno cercato tutti di far fare gol a Cristiano. Oggi è una giornata positiva. Vedendo Inter e Roma di ieri era importante vincere. Gol subiti? Bisognerà lavorare sui cross e marcare l’area. Se sui cross non si dà pressione è normale che gli altri siano agevolati”.

Dybala a sorpresa ha giocato titolare, una scelta che Allegri ha maturato al rientro del calciatore dalla nazionale: “Paulo ha fatto una buona partita, ha tenuto palla e ha giocato bene tecnicamente. E’ l’unico giocatore di raccordo tra i due reparti. Veniva dalla nazionale ed è arrivato solo giovedì, quindi sono contento. Mi ha convinto che a Parma era entrato con una testa diversa. Si sono messi tutti a disposizione in avanti. Lui – insiste – può diventare importante lì”.

Allegri sul ko di De Sciglio

Buono l’esordio di Emre Can dal primo minuto, anche se col Valencia dovrebbe tornare Pjanic dal primo minuto: “Ha fatto una buona partita, sono contento visto che è tanto non giocava”. Infine, una precisazione su De Sciglio, fermatosi nel riscaldamento e in dubbio per le prossime partite: “Ha sentito male al flessore nel riscaldamento e ho Alex Sandro squalificato mercoledì”, conclude Allegri.