in

Allegri: i dettagli del nuovo contratto con la Juventus (scadenza e ingaggio)

Allegri juventus contratto

Massimiliano Allegri è entrato ieri nella leggenda, conquistando il suo quinto scudetto di fila con la Juventus. Il tecnico livornese è il primo a conquistare cinque tricolori consecutivi nella storia del calcio italiano ed è saldamente al terzo posto tra gli allenatori più vincenti della storia bianconera. Con 11 titoli, Allegri è preceduto solo da Trapattoni (14) e Lippi (13) ed è anche per questo che Andrea Agnelli ha deciso di proseguire con lui anche per la prossima stagione. I contatti con altri allenatori ci sono stati, ma soprattutto per via delle titubanze del pentascudettato allenatore toscano.

Appena Allegri ha sciolto le riserve, secondo quanto riferisce Rai Sport, Agnelli ha dato il via libera alla stesura del nuovo accordo. Le parti si incontreranno nei prossimo giorni per definire i dettagli e le strategie di mercato, ma l’intesa di massima è già stata raggiunta. Il nuovo contratto dell’allenatore scadrà nel 2021 e lo stipendio aumenterà dagli attuali 7 a 8 milioni di euro a stagione.