Calciomercato Juventus

Alex Sandro rinnovo più lontano, la Juve valuta due alternative

jordi alba juve

In stallo la trattativa per il rinnovo di Alex Sandro, la Juve sulle tracce di un sostituto di caratura internazionale, due i nomi più caldi

Alex Sandro non ha ancora in mano nulla di concreto per il rinnovo con la Juve. Il 27enne terzino brasiliano, tornato stabilmente in nazionale, ha un contratto che lo lega ai bianconeri fino al giugno del 2020 e l’estate prossima potrebbe essere davvero addio se non si troverà un’intesa prima. Vicino alla cessione nel 2017, Alex Sandro è rimasto a Torino affermando di voler continuare a vincere trofei con la maglia della Juventus, ma sta di fatto che la distanza con la società per il prolungamento di contratto rimane ampia. Secondo quanto riferisce ‘Ilbianconero’, il nodo sarebbe rappresentato dall’ingaggio, che il brasiliano vorrebbe superiore ai 4 milioni più bonus, adeguandosi sostanzialmente a quello percepito da Sami Khedira.

Fabio Paratici non sembra avere fretta e ne frattempo valuta anche soluzioni alternative, poiché in caso di offerta importante Alex Sandro non sarà trattenuto controvoglia. Il nome più caldo rimane sempre quello del connazionale Marcelo (30), che Cristiano Ronaldo potrebbe convincere a lasciare il Real Madrid. Dalla Spagna, però, giungono voci anche di un forte interessamento nei confronti di Jordi Alba, 29enne terzino sinistro del Barcellona, anch’egli in scadenza a giugno 2020. Potrebbe essere lo spagnolo a dividersi la corsia mancina con Leonardo Spinazzola, vicino al pieno recupero e sicuramente confermato anche la prossima stagione.