Interviste

Alex Sandro: “Dalla Juventus nessuna proposta di rinnovo”

alex sandro rinnovo

Alex Sandro intervistato da Sky nell’antivigilia di Frosinone-Juventus: il brasiliano ha parlato di futuro, ma anche di Cristiano Ronaldo

Alex Sandro si vede ancora per tanti anni alla Juventus, ma fin qui non ci sono state prove di rinnovo. L’estate scorsa il terzino brasiliano è stato vicinissimo all’addio secondo radio-mercato, ma il diretto interessato nega seccamente nel corso di un’intervista rilasciata a Sky Sport nell’anti-vigilia di Frosinone-Juve. Con il contratto in scadenza tra due stagioni, però, sembra essere giunto il tempo per un prolungamento, ma fin qui nessuno della dirigenza bianconera si sarebbe mosso: “Non ho mai pensato di lasciare la Juventus – dichiara Alex Sandro – , ma non sono ancora arrivate proposte di rinnovo. Ho ancora questo anno di contratto e il prossimo io mi concentro sul presente e poi vedremo cosa succederà”.

Quanto a Cristiano Ronaldo, il portoghese ha già messo alle spalle l’espulsione di Valencia e non vede l’ora di tornare in gol già a Frosinone: “CR7? L’ho visto motivato, non vede l’ora di sfogarsi in campo dopo il cartellino rosso. Stiamo lavorando per arrivare al top. Dopo la Champions più difficile affrontare il Frosinone? È una questione di testa, conta soprattuto la mente. Bisogna pensare di scendere in campo motivati al 100%. Solo così si riuscirà a vincere un altro campionato e così si può dare continuità sia in campionato che in Champions”, conclude Alex Sandro all’emittente televisiva satellitare.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi