Alex Sandro, brutte notizie: starà fuori un altro mese

Il terzino sinistro brasiliano salterà altre 5 partite, rientrerà dopo la sosta di novembre

alex sandro un mese infortunio

Dalla conferenza di Andrea Pirlo alla vigilia di Juventus-Verona non giungono buone notizie in merito alle condizioni di Alex Sandro. Il terzino brasiliano, fermatosi lo scorso 18 settembre, sarebbe dovuto rimanere fermo solo un paio di settimane, ma alla fine rientrerà nella migliore delle ipotesi dopo due mesi. È lo stesso allenatore della Juventus a confermarlo nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Verona: “È in via di recupero, sta lavorando piano piano per ritrovare la forma migliore. Ha avuto un brutto infortunio ed è un po’ indietro. Credo che non possa rientrare prima della sosta”.

Alex Sandro out per altre 5 partite

Insomma, per rivedere Alex Sandro in campo dovremo attendere che termini la prossima sosta per le nazionali. Di conseguenza il brasiliano rientrerà nella terza settimana di settembre: salterà le partite contro  Verona, Spezia e Lazio in campionato, Barcellona e Ferencvaros in Champions League, e dovrebeb tornare a disposizione il 21 novembre contro il Cagliari. Fino ad allora, Pirlo dovrà fare di necessità virtù con il baby Frabotta o adattando Bernardeschi. A proposito dell’ex viola, oggi il tecnico bianconero ha dichiarato: “Vogliamo proporlo per tutta la fascia, l’aveva già fatto alla Fiorentina, qui ha fatto più copertura da attaccante esterno da tridente. Io lo vedo sulla fascia. Ci stiamo lavorando e sono sicuro che sarà una bella risorsa”.