Juventus news

Alessio Secco: “Così ho preso Diego e Melo…”

Alessio SeccoAlessio Secco ha raccontato a Juve Channel come si è arrivati al brusco cambio di direzione dopo la lunga telenovela D’Agostino: “Quando abbiamo capi­to che le richieste per D’Agosti­no erano alte, il Cda ha deciso di fare uno sforzo in più per avere il massimo. Melo è costato pa­recchi milioni, e ne siamo con­sapevoli, ma nel suo ruolo è uni­co: è l’uomo giusto per migliora­re, e di molto, la squadra in per­sonalità e qualità. Dopo la parti­ta con la Roma mi ha chiamato Montero che ne era rimasto im­pressionato perchè ha rivisto in lui il suo stesso spirito di com­battente, ma con piedi migliori…“.\r\n\r\nI tifosi della Vecchia Signora già sognano nuovi trionfi grazie all’asse con l’altro brasiliano Diego, circa il quale il Ds juventino svela un retroscena di mercato: “Quello che mi ha sorpreso è stato il fatto che ab­bia saputo mettersi a disposizio­ne della squadra tanto in fretta, giocando da leader. Le qualità no, quelle le conoscevamo per­fettamente: lo avremmo preso anche prima, ma non poteva­mo perchè eravamo in B e poi perchè c’erano dei limiti di spe­sa. Però siamo stati bravi a man­tenere caldi i rapporti e quando è stato il momento di scegliere lui non ha esitato“.\r\n(Juvenews.net)

4 Commenti

  • Leggere, il 2 giugno 2010, questa intervista di Secco, fa venire i brividi!\r\nUn ASSOLUTO incapace! \r\nIncapace di scegliere i giocatori giusti, incapace di vendere i giocatori, incapace di fare il manager, incapace di supportare la squadra nei momenti difficili, incapace di far valere lo stile Juventus … un inetto.\r\nE se si pensa al lauto stipendio che percepiva da DG e’ veramente una beffa.\r\nE’ stata una vera disgrazia nella storia della Juventus.\r\nSpero che nessun’altra squadra debba mai avvalersi della sua collaborazione … spero che il Bologna ci pensi 1.000.000.000.000.000.000.000.000 di volte prima di ingaggiarlo …\r\nQuesti personaggi devono uscire dal mondo del calcio italiano: sono la causa del grave declassamento che abbiamo subito a livello internazionale.\r\nFORZA JUVE, sempre e comunque!

  • Credo che davvero Alessio Secco stia pian piano dimostrando il suo valore,che purtroppo dovendosi gestire tra il terremoto di farsopoli e le ovvie l’imitazzioni finanziarie…non che le richieste di un tecnico come Ranieri non propio azzeccatissime.Non ha potuto dimostrare appieno,e quindi molto criticato.

  • Capito Alessio….poi parliamo di Secco.\r\n\r\nAlessio è un ragazzo amante delle moto,che grazie al papa’ è entrato a far parte della famiglia juve.Raccomandato di lusso??Non direi…quante persone al mondo,sfruttano il lavoro ed i sacrifici che per anni hanno svolto i propri genitori x entrare nel mondo del lavoro??Direi, gran parte di noi….\r\nIl mio scopo di genitore è quello di creare un avvenire a mio figlio…..\r\nSecco si è trovato catapultato in una realta’ molto diversa dalle corse in motocicletta,li’ è lui che comanda il gioco ,nella juve segue delle direttive.\r\nNoi tifosi,che vogliamo tutto e subito,all’annuncio per via stampa:Secco nuovo direttore sportivo della Juve!Ci siamo rivoltati sulla “sdraio”,urlando:vergognoso!Affidare la Juve al portaborse di Moggi!Perche’ non prendere un Baldini?Semplice ci ha rifiutati,perche’ non strappare Marotta alla Samp?Ancora piu’ semplice ha declinato l’invito,ed ancora perche’ non prendere Sartori dal Chievo?Semplicissimo non se la sentiva!\r\nUn azienda che si avvia verso il fallimento non ha tempo per pensare,ma deve agire il prima possibile x portare a casa almeno una sedia ed una scrivania su cui programmare il futuro.Durante calciopoli l’unica persona rimasta in ufficio è stato:ALESSIO SECCO!\r\nPer far fronte ai primi “creditori”..altro che Mascherano e Tavez,sono stati gli sponsor che fuggiva a bussare x primi alle nostre porte,ripeto per far fronte ai “creditori” fu’ subito sacrificato Mutu(con tanto di benestare del giocatore),naturalmente finito nella mani del Corvo Indiano,poi si fu’ costretti a liberarci di almeno la meta’ degli ingaggi e senza tirarla x le lunghe,ci ritrovanno a tifare Tamoil(di quell’anno ricordo ancora quella grossa macchia blu al centro della maglia bianconera)con in campo Buffon,Camoranesi(voleva il lione),DelPiero,Trezeguet(voleva il Livepool),Balzaretti,Paro,Marchisio,Boumsong(voluto da Deshamps),Legrottaglie,Boojinov,Palladino e NEDVED.Tralasciando i vari Urbano e Piccolo..una squadra di tutto rispetto,realizzata grazie alla tenacia ed i “ricatti” di Alessio Secco e Blanc.\r\nMi basta questo per ripetere spesso,quando vedo un mancato arrivo di D’Agostino,dopotutto Secco è come me…….\r\nforza direttore!

  • Grande Alessio quando fa il figo :P\r\nBeh comunque quest’anno è stato un grande, se li merita i complimenti, speriamo continui così….\r\nFinalmente hanno capito che è meglio prendere due campioni all’anno spendendo un po’ di più, che prendere 3 o 4 giocatori medi.\r\nE i risultati si vedono anche negli abbonamenti e nell’entusiasmo (marketing a gonfie vele, magliette di Diego finite in poche ore).

Commenta

Jmania.it - 2017

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: