in

Alessandro Moggi: Palazzi archivia i procedimenti a carico dell’agente di calciatori

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha disposto l’archiviazione dei procedimenti riguardanti i presunti rapporti di mandato intrattenuti tra l’agente di calciatori, Alessandro Moggi ed i calciatori Marco Cassetti ed Antonio Nocerino durante il periodo di inibizione. Alessandro Moggi, coinvolto nello scandalo Calciopoli con la Gea (su cui l’accusa di associazione a delinquere è decaduta lasciando spazio solo al reato di violenza privata), è tornato in attività il primo gennaio 2011.