in ,

Ajax: Suarez parla già da ex. La Juventus spera

“Penso che i dirigenti dell’Ajax sappiano che sarà molto difficile trattenermi”. Appena conclusa l’avventura mondiale, dalle vacanze, Luis Suarez, 23enne attaccante uruguagio, dichiara di essere pronto per un grande club. “Ho giocato anche un buon Mondiale e i grandi club potrebbero essere interessati a me”, spiega il calciatore al ‘Daily Mail’. Suarez, dopo una stagione da inconrniciare con l’Ajax messo a segno tre gol al Mondiale stuzzicando le voglie di Juventus, Manchester United, Chelsea e Barcellona. Nei piani della Vecchia Signora, l’uruguyano sarbbe l’alternativa a Edin Dzeko, pur trattandosi di un giocatore tecnicamente differente, ma difficilmente lo si potrà raggiungere alle cifre chieste dall’Ajax (oltre 30 milioni di euro).