Agnelli a Barcellona con Perez e Laporta: il motivo

Il presidente della Juventus anticipa di un giorno l’arrivo della squadra per il Gamper

agnelli barcellona

Andrea Agnelli è sbarcato a Barcellona con un giorno di anticipo rispetto alla Juventus. Domani sera alle 21:30 le due formazioni si affronteranno nel Trofeo Gamper (nel pomeriggio la sfida tra le due squadre femminili), ma presso il quartier generale del club catalano c’è fermento. Come documentato da Sky Sport, infatti, Agnelli è già arrivato in Catalogna assieme al dirigente Marco Storari. Qualcuno sostiene che il numero uno del club bianconero si sia mosso in prima persona anche per questioni di mercato (Pjanic su tutti), ma attenzione ai risvolti della Superlega.

Agnelli a Barcellona con Perez e Laporta

Dalla Spagna, infatti, giungono anche le immagini di Florentino Perez che raggiunge Barcellona assieme ad Agnelli per incontrare il patron blaugrana Joan Laporta. Insomma, i tre club che stanno battagliando con l’Uefa sono ancora al lavoro dopo gli ultimi risvolti. Il tribunale di Madrid ha infatti ribadito all’Uefa di non poter sanzionare nemmeno i 9 club “fuggiti” dalla SuperLeague, mentre l’organismo di Aleksander Ceferin ha fatto sapere tramite una velina alla stampa di non voler recepire il parere del tribunale di Madrid fino a pronunciamento della Corte Europea.

Il confronto è quantomai acceso, soprattutto alle luce degli investimenti senza freni di cui si stanno rendendo protagonisti Paris Saint Germain e Manchester City. C’è oprmai una questione di squilibrio nel calcio europeo che va al di sopra di ogni regola. Qualcuno dal palazzo dell’Uefa dovrebbe dare spiegazioni.