Agente Fagioli: “Mai stato sul mercato, somiglia al suo mister Pirlo”

Andrea D’Amico fa il punto sul presente e sul futuro di Nicolò Fagioli

fagioli agente pirlo

Andrea D’Amico, agente di calciatori che tra gli altri cura gli interessi di Nicolò Fagioli, ha parlato a Ilbianconero.com del debutto in Serie A del suo assistito avvenuto qualche giorno fa contro il Crotone. “È stata una bella emozione, ma credo non sia paragonabile a quella che ha vissuto lui. Fa sempre piacere vederlo in campo, è solo l’inizio di un bellissimo percorso per lui e per tutte quelle persone che hanno sempre creduto in Nicolò standogli sempre vicino”. Secondo l’ex tecnico bianconero Massimiliano Allegri, il ragazzo è un predestinato e l’emergenza a centrocampo potrebbe fargli trovare spazio in questo momento delicato della stagione.

Agente Fagioli: “Pirlo miglio maestro per lui”

D’Amico non ha dubbi, Allegri ci ha visto giusto e se c’è un giocatore a cui assomiglia molto Fagioli è proprio il suo attuale allenatore. “A chi assomiglia? Senza dubbio ad Andrea Pirlo. Infatti penso che non avrebbe potuto avere un maestro più giusto per crescere e migliorare sempre di più. Credo che per i giovani come Nicolò abbia un occhio di riguardo”, continua D’Amico.

A gennaio si era parlato addirittura di richieste del Sassuolo nell’affare Scamacca, ma dopo la cessione di Portanova al Genoa, Pirlo ha deciso che Fagioli sarebbe rimasto a Torino per dare una mano all’occorrenza. “Non mi stupirei se i neroverdi si siano informati su di lui, ma Fagioli non è mai stato sul mercato e la Juve non ha mai avuto intenzione di darlo via”. Insomma, anche la dirigenza crede molto nel centrocampista classe 2001, anche se è difficile dire quando sarà finalmente titolare in Serie A. “Dipende da tante circostanze. Io mi auguro ci riesca presto, anche se alla Juventus il livello della rosa e la competizione sono sempre alte. L’importante – conclude il suo agente – è che riesca a trovare continuità, ma sempre con equilibrio”.