in

Agente Buffon: “Basta illazioni, aveva 38 di febbre”

Nelle ultime ore  sono circolate alcune indiscrezioni in merito all’assenza di Gianluigi Buffon nel match di ieri sera con la Roma. Secondo quanto riportato da alcuni media, Buffon avrebbe evidenziato nuovi problemi alla schiena e la febbre sarebbe stato solo un pretesto per giustificare il forfait. A smentire subito queste voci ci ha pensato l’agente del numero uno bianconero, Silvano Martina: “Uno che ha 38 di febbre che cosa deve fare? Ci sono tanti altri casi di ex campioni del mondo in scadenza di contratto, ma i media se la prendono solo con Buffon…. Gigi stava bene fino a sabato, tanto è vero che ha partecipato anche a trasmissioni televisive”, ha spiegato il procuratore.