in

Addio Juve: Marcelo resta al Real con Zidane fino al 2022

marcelo real juve

Il ritorno al Real Madrid di Zinedine Zidane chiude le porte di Marcelo (30) alla Juve. Lo scrive oggi il quotidiano spagnolo AS, secondo cui tutto è cambiato per il terzino brasiliano da quando è tornato sulla panchina dei Blancos il tecnico francese. Con Solari Marcelo era ormai ai ferri corti e non giocava praticamente più a favore del giovane Reguillon. I frequenti contatti con l’amico Cristiano Ronaldo, proprio in quel periodo, sembravano aver convinto il laterale verdeoro a cambiare casacca raggiungendo il portoghese alla Juventus.

Marcelo e Zidane assieme fino al 2022

Con il rientro del tecnico delle tre Champions, però, è cambiato praticamente tutto e i giornalisti spagnoli sottolineano come Zidane abbia avviato un vero e proprio programma di recupero atletico mentale per Marcelo. Il brasiliano sta seguendo allenamenti personalizzati per tornare al top della forma e l’allenatore francese sta dialogando molto con lui, in modo tale da riattivarne motivazioni e rabbia agonistica persa ad inizio stagione. Insomma, al momento non ci sono più ragioni per le quali Marcelo debba divorziare dal Real, anzi in Spagna sono sicuri che essendo il suo contratto in scadenza nel 2022 come quello dell’allenatore, il loro destino è quello di rimanere assieme fino a quella data.

Juve, ora che fai?

A questo punto, data per scontata la permanenza di Leonardo Spinazzola, in forte ascesa nelle ultime settimane, la Juve dovrà trovarsi un altro laterale sinistro se proprio vorrà lasciar partire Alex Sandro.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.