Addio Dzeko: il Wolfsburg non lo cede più

Dzeko-nazionaleAndrea Agnelli si era deciso: Dzeko a tutti i costi! E aveva dato mandato al DG Beppe Marotta di alzare a 30 milioni l’offerta (più una contropartita tecnica) per convincere il Wolfsburg a cedere il bomber bosniaco. Tentativo vano, però, secondo quanto ha dichiarato il DG del club tedesco Dieter Hoeness attraverso il situo ufficiale del Wolfsburg, confermando che nessuna trattativa per il giocatore verrà presa in esame: “Ho parlato con McLaren ed abbiamo deciso che è il momento di mettere fine a queste voci di mercato. Sia Dzeko che Misimovic rimarranno al Wolfsburg. La nuova stagione si avvicina e dobbiamo tutti ritrovare la concentrazione giusta. I due calciatori sono vincolati da contratto e questa decisione sono sicuro che non gli impedirà di continuare a far bene”. Si tratta di una vera e propria doccia fredda per la Vecchia Signora che nelle prossime ore lancerà probablmente l’assalto alle alternative tenute calde nelle scorse settimane. Pazzini in primis.